La cucina tipica ciociara

Timballo di Bonifacio VIII Fiuggi Terme

La Cucina tipica della Ciociaria

Fiuggi Terme e i suoi piatti tipici.

La cucina tradizionale ciociara, espressione della cultura contadina locale, è fortemente basata sulle ottime risorse agricole del territorio, adatto a coltivazioni di cereali, ortaggi, vigne e soprattutto ulivi. Sebbene sia ricca di preparazioni tipiche, le ricette spesso cambiano da zona in zona. Simile per alcuni aspetti alla “cucina povera” romana, da cui prende l’uso del “quinto quarto”, la cucina tradizionale ciociara si è arricchita di preparazioni introdotte dalle varie dominazioni.
Tra le preparazioni tipiche, molto diffuse sono zuppe, brodi e minestre. Tradizionale delle feste è la Stracciatella, ovvero brodo di pollo con uovo sbattuto.
Le paste, fresche, acqua e farina o con uovo, vanno ad arricchire le minestre; dagli gnocchi con rigaglie alle più famose fettuccine con funghi porcini.
Famoso, soprattutto per la sua storia, è il Timballo di Bonifacio VIII, cosi denominato perché piatto preferito da Papa Bonifacio VIII. Si tratta di un timballo di tagliatelle sottili tipiche della provincia di Frosinone; la particolarità sta nel fatto che la teglia viene foderata di fette di prosciutto crudo.
I secondi variano: dal bollito, al forno o alla brace, prevalentemente carni, con prevalenza maiale, polli, agnelli, capretti e cacciagione soprattutto da piuma. In alcune zone della Ciociaria è tradizionale la pecora al sugo e l’abbacchio alla scottadito. Poco in uso il pesce, per lo più fritto o in umido. Gli ortaggi sono coltivati da piccoli produttori locali, da menzionare le zucchine (gli cucuzz).
Il vino, è immancabile nella cucina tradizionale. Sebbene in ciociaria siano presenti diversi vini D.o.c., il vino tradizionale è plurivitigno. Bianco, principalmente secco, aromatico e carico di colore, o rosso secco e fortemente ricco di tannini (astringente). Ed infine i dolci tradizionali. Ve ne sono di diverse tipologie. Secchi, come le ciambelle al vino, i tozzetti, le crostate (con marmellata di visciole).

Vieni all’Hotel dei Pini a Fiuggi Terme, nel cuore della Ciociaria, per gustare il meglio della nostra cucina! Saremmo lieti di presentarti i nostri piatti migliori!